Chiusura sportello QuiEnel di San Vito

Si comunica che in data 30 aprile 2018 è scaduta la convenzione in atto tra Enel Servizio Elettrico Spa (ora Servizio Elettrico Nazionale Spa) e il Comune di San Vito dei Normanni con la quale era stato attivato lo sportello decentrato QuiEnel presso l’Ufficio Relazioni con il Pubblico.

L’Amministrazione Comunale, al fine di venire incontro alle esigenze dei cittadini, ha tuttavia mantenuto aperto tale sportello dove l‘addetto comunale, per agevolare il cittadino, si è messo in contatto con il numero verde del Servizio Elettrico Nazionale per il disbrigo delle pratiche.

Purtroppo con l’avvicinarsi del passaggio di tutte le utenze al mercato libero (1 luglio 2020), come previsto dal decreto Bersani, il Servizio Elettrico Nazionale ha di fatto soppresso tutti gli sportelli QuiEnel e, quindi, anche quello di San Vito ha dovuto adeguarsi a tale volontà.



Si comunica, inoltre, che in base al suddetto decreto gli utenti dovranno individuare una società di mercato libero entro il 1 luglio 2020 al fine di evitare che tale passaggio avvenga d’ufficio senza poter individuare il fornitore di proprio gradimento.

Pertanto, a partire dal 1° dicembre 2019, l’URP non potrà più fornire alcun supporto relativamente al disbrigo delle pratiche del Servizio Elettrico Nazionale (ex ENEL).

Si riportano di seguito i numeri telefonici ai quali i cittadini potranno rivolgersi per le esigenze riguardanti le pratiche con Servizio Elettrico Nazionale.


Condividilo sui social