Liceo Scientifico “Leonardo Leo” sprovvisto di defibrillatore, Cavaliere presenta interrogazione in provincia.

La legge n. 116 del 4 agosto 2021, ha definito, attraverso un programma quinquennale, l’istallazione obbligatoria dei defibrillatori automatici e semiautomatici esterni nei luoghi pubblici, indicando tra le more, la possibilità degli enti locali di adottare propri provvedimenti al fine di disciplinare l’istallazione dei dispositivi nel proprio territorio, rivolgendo particolare attenzione e priorità alle scuole di ogni ordine e grado.



A seguito di diverse segnalazioni giunte – dichiara Luciano Cavaliere, consigliere provinciale di Fratelli d’Italia – abbiamo appurato che in alcune scuole secondarie di secondo grado, fra cui il Liceo Scientifico “Leonardo Leo” di san Vito dei Normanni,  sarebbero assenti i defibrillatori  automatici e semiautomatici esterni, pertanto assieme ai consiglieri Francescantonio Conte e Massimiliano Oggiano,  abbiamo ritenuto necessario interrogare il Presidente della Provincia di Brindisi per chiedere conto di quanto sia stato fatto finora e censire lo stato di presenza dei defibrillatori nelle scuole superiori, al fine di intervenire con urgenza per disporre i dispositivi salva vita, lì dove risultino assenti.


Condividilo sui social