Domenico Errico, un giovane attore figurante in numerosi film di successo

Domenico Errico, un giovane di 34 anni proveniente da San Vito dei Normanni, si presenta con modestia e determinazione. “Sono un ragazzo umile, sensibile con tanta volontà, voglia di apprendere ascoltare e mettere in pratica”, afferma con calma, riflettendo sul suo percorso finora.

La sua passione per il cinema è stata innescata da una curiosità innocente, spronata da un’amica, che lo ha incoraggiato a provare a fare la comparsa. Questo primo passo nel mondo del cinema si è concretizzato nel 2014 con il film “Latin Lover”, diretto da Cristina Comencini, dove ha avuto l’opportunità di recitare accanto a figure di spicco come Virna Lisi, Neri Marcorè e Claudio Gioè.

Da quel momento, il suo percorso è stato un susseguirsi di ruoli e opportunità. Ha fatto la comparsa in diverse produzioni, tra cui la serie tv “Briganti” su Netflix, girata nel Leccese, e ha interpretato ruoli vari come l’Aquaiolo nel film “Il Commissario Ricciardi 2” e uno spiaggiante nella serie “Fifty fifty”. La sua versatilità lo ha portato ad essere presente in una varietà di ambientazioni, dalle marine del Salento alle discoteche nel Leccese.



Il suo talento e la sua dedizione non sono passati inosservati. È stato scelto per ruoli più significativi, come nella serie di successo “Imma Tataranni 3”, dove ha interpretato personaggi chiave come un paziente accompagnato in carrozzina. Ha continuato a ottenere ruoli di rilievo, come quello di un carcerato in “Malamore” e in produzioni internazionali accanto a grandi star come James Franco.

Ma non è solo un interprete sullo schermo. Domenico si è anche impegnato nell’aiutare i casting director, aprendo la strada a ruoli più impegnativi dietro le quinte. Sogna di poter svolgere ruoli più ampi, come quello di ordini del giorno o accompagnatore attori, dimostrando una volontà di crescita e diversificazione nel settore cinematografico.

La sua passione per l’arte della recitazione si estende oltre il cinema, mostrandosi anche come cantante nella trasmissione televisiva “La Corrida”, dove si esibisce con entusiasmo e talento.

Per Domenico, il set cinematografico è il suo luogo preferito, dove si sente appagato e orgoglioso di se stesso. È un luogo dove regna la regolarità, la serietà e il buon comportamento, qualità che lui stesso incarna pienamente.

Il percorso di Domenico Errico è una testimonianza di come la determinazione, la passione e la dedizione possano portare a grandi risultati. Con le sue radici pugliesi e il suo impegno costante, ha dimostrato che nulla è impossibile quando si ha il coraggio di inseguire i propri sogni.


Condividilo sui social