Nominato il Commissario Prefittizio a San Vito

In data 31 luglio 2020 il sindaco del comune di San Vito dei Normanni ha rassegnato le proprie dimissioni dalla carica. tali dimissioni il 21 agosto sono divenute irrevocabili nei termini di legge.

Si sono, pertanto, verificate le condizioni per lo scioglimento del consiglio comunale ai sensi del combinato disposto di cui agli artt. 53, comma 3 e 141, comma 1 lett. b), n. 2 del d.l.vo 18 agosto 2000, n. 267.



E’ stato conseguentemente proposto lo scioglimento del predetto consiglio comunale ed in attesa del decreto del Presidente della Repubblica ne è stata disposta la sospensione con la nomina del commissario prefettizio nella persona del viceprefetto d.ssa Maria Antonietta Olivieri per assicurare la provvisoria gestione dell’ente.


Condividilo sui social