Il Carnevale a San Vito dei Normanni

Torna “Farfugghji, il Carnevale di San Vito dei Normanni” e lo fa, anche quest’anno, all’insegna dell’accoglienza e dell’integrazione, grazie alla fattiva collaborazione tra Amministrazione Comunale, le Cooperative Sociali Consorzio Hera e Oasi (che gestiscono il Progetto Sprar/Sai Pr 1249) e Polis (che gestisce l’Asilo Nido Comunale)



Domenica 11 febbraio, al mattino, piazza Leonardo Leo ospiterà vari laboratori creativi per i più piccoli, curati da allieve e allievi della sede cittadina dell’Istituto Professionale per i Servizi Sociali “Morvillo Falcone” e dall’InfoPoint. Al pomeriggio, a partire dalle ore 15:30 e dal piazzale Louviers (alle spalle del Comando di Polizia Locale) si snoderà la variopinta e chiassosa sfilata dei gruppi in maschera che, dopo un percorso per le vie della città, si concluderà in piazza Leo. Ci sarà il gruppo composto dai piccoli dell’Asilo nido comunale e i loro genitori (La magia dei colori), quelli degli alunni di alcune classi della scuola primaria “Don Milani” (Preistoria, Sirenetta e pesciolini, SpongeBob), del Centro Diurno “Raggio di Sole” (Le Guardie della Regina), della Parrocchia Santa Maria della Mercede (Angeli e Diavoli), della New Starmooving (Principi e principesse), del Consiglio Comunale delle ragazze e dei Ragazzi (Farfugghji) e del Progetto Sprar-Sai (Bandiere del mondo).

Ad animare la sfilata ci saranno Masha, Dj Dr Peace e i Birbanti, mentre a tenere lo spettacolo conclusivo in piazza, dal titolo “Winter Music Show”, Mauro Dal Sogno, le Radioline e Peppe di Franco e i Pummarola Sound.

Divertimento assicurato!

Comunicato stampa


Condividilo sui social