Mostra “Can you smile for me?”

Dal 24 febbraio, secondo anniversario della guerra in Ucraina, fino al 15 marzo gli scatti di Giammarco Sicuro realizzati per l’UNICEF, raccolti nella mostra fotografica “Can you smile for me?”, saranno in mostra presso il Castello Dentice di Frasso di Carovigno.

L’inaugurazione si terrà sabato 24 febbraio alle ore 17:30 alla presenza dello stesso Giammarco Sicuro, inviato RAI sui fronti di guerra. Con lui Raffaele Romano, Presidente del Comitato provinciale UNICEF di Brindisi, Massimo Lanzilotti, Sindaco di Carovigno, Alessandro Leoci, Consigliere della Regione Puglia, Sabrina Franco, Assessore alla Cultura del Comune di Carovigno e Anna Cinti, Presidente dell’Ets Le Colonne, ente gestore del Castello.



Myanmar, PeruÌ, Bolivia, India, Nepal, Brasile, Oman, Tagikistan, soltanto alcuni tra i paesi visitati, con un focus principale su tre grandi emergenze: l’Afghanistan, l’Ucraina e la Cisgiordania.

Il primo, un paese che ha subito il ritorno al potere dei talebani e che affronta una crisi umanitaria gigantesca. Malnutrizione, malattie già debellate ed oggi di nuovo presenti, negazione assoluta di diritti a bambine, ragazze e donne, povertà estrema che Giammarco Sicuro ha potuto documentare anche grazie all’aiuto prezioso degli uffici e dello staff dell’UNICEF sul campo, visitando scuole e ospedali di località remote e altrimenti inaccessibili.

E poi le due guerre più vicine a noi: l’invasione dell’Ucraina e il dramma per la popolazione che vive nei territori palestinesi. Tragedie che emergono con una forza travolgente e scioccante dagli scatti dell’autore, realizzati a ridosso del fronte in pieno conflitto.

“La mostra, promossa d’intesa con l’Associazione Le Colonne e con il Comune di Carovigno, rappresenta – afferma il presidente del Comitato provinciale UNICEF di Brindisi, Raffaele Romano – il primo grande evento realizzato nel nostro territorio per celebrare due importanti anniversari per la nostra organizzazione: 50 anni di vita di UNICEF Italia e 20 dall’inaugurazione della sede provinciale UNICEF, a San Vito dei Normanni”.


Condividilo sui social